25 Ago 2019 09:30
L’arte di costruire un capolavoro: La Colonna Traiana

Visita guidata alla mostra alla Limonaia del Giardino di Boboli che svela i segreti della Colonna Traiana

 

Come fu possibile nell’antica Roma innalzare, in pochi anni, la gigantesca colonna di oltre 40 metri, percorsa da una vertiginosa scala interna? La colonna traiana è stata studiata approfonditamente per quanto riguarda le raffigurazioni, ma fino ad ora ben poco si sapeva delle tecniche costruttive: della complicatissima impresa, infatti, non rimane un solo progetto.

L’esposizione, ospitata nella Limonaia di Boboli, ci svelerà finalmente tutte le fasi di quest’impresa colossale. Anche grazie ai supporti multimediali ripercorreremo lo straordinario viaggio dei giganteschi blocchi marmorei dalle cave di Luni fino all’antico porto di Roma risalendo il Tevere, dove gli sforzi di architetti e scultori trasformarono la pietra in uno dei monumenti più celebri al mondo.

Un capolavoro che mirava a celebrare in eterno i trionfi bellici dell’imperatore Traiano, che vide inaugurare questo capolavoro di ingegneria il 12 maggio del 113 d.C. all’interno del Foro, e che continua a impressionarci ancora oggi nonostante i quasi 2000 anni che ci separano dalla sua costruzione.

 

Durata della visita 2 ore

Biglietto € 10, ridotto € 2 dai 18 ai 25 anni, gratis under 18 e portatori di handicap con accompagnatore

 

Costo della visita guidata intero € 12, scontato soci Coop € 10, bambini € 8

 

Auricolari (facoltativi) euro 1,50

A cura di Cooperativa Archeologia

Prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 o a turismo@archeologia.it

Prenotazione


Loading Map....