9 Giu 2018 10:00
Il Museo Horne e Casa Vasari, due case fiorentine del Rinascimento

Nel cuore di Firenze, culla del Rinascimento, il Museo Horne si propone come uno spazio in cui rivivere il passato e scoprire usi, costumi e arte della città tra Quattro e Cinquecento. Ancora oggi infatti il Museo si presenta ai visitatori come lo ha voluto il collezionista inglese da cui prende il nome: un raffinato scrigno di capolavori di pittura e di scultura, da Giotto a Simone Martini, a Masaccio, a Filippino Lippi e Giambologna, ma anche e soprattutto una casa, arredata con pezzi pregiati dal Duecento al Seicento. Casa Vasari fu la residenza fiorentina del pittore, architetto e storico dell’arte Giorgio Vasari e conserva un notevole ciclo di affreschi nel salone, da lui concepito e realizzato con l’aiuto degli allievi.

 

Durata della visita 3 ore

Biglietto di ingresso integrato al Museo Horne e a Casa Vasari euro 10

Prezzo della visita guidata euro 14, scontato per soci Coop euro 12, bambini euro 8

Auricolari (facoltativi) euro 1,50

 

Prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 o a turismo@archeologia.it

 

A cura di Cooperativa Archeologia

Prenotazione

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Loading Map....