27 Set 2020 10:00
Il Parco Mediceo di Pratolino: l’invenzione che desta meraviglia! ANNULLATO

Il Parco di Pratolino, un’invenzione del Granduca Francesco I de’ Medici realizzata con l’aiuto dell’architetto Bernardo Buontalenti, che Vasari definiva di “bell’ingegno”, è noto da sempre come il Parco delle Meraviglie!

In origine era una tenuta, che fu acquistata nel 1568 da Francesco I, per il soggiorno della sua amante Bianca Cappello. Lasciata in abbandono da Ferdinando III e Leopoldo II di Lorena, la villa fu demolita ed il suo parco ristrutturato in giardino all’inglese, quando la tenuta venne acquistata dalla famiglia Demidoff. Anche se nel corso del tempo purtroppo tanto è andato distrutto, restano ancora a ricordo, vasche, grotte, fontane e la grandiosa statua del Gigante dell’Appennino, opera del Giambologna, quasi un guardiano del Parco!

La visita si propone di ripercorrerne la storia e di ricostruire, per quanto possibile, tutto ciò che destava meraviglia!

Informazioni utili:

Durata 2 ore e mezza

Ingresso gratuito

Prezzo della visita guidata 14 euro, bambini euro 8

Si raccomanda l’uso di abbigliamento adeguato e scarpe comode

A cura di Cooperativa Archeologia

L’ evento è organizzato nel rispetto delle normative in materia di Covid 19, per l’accesso al Parco è obbligatorio indossare la mascherina, all’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea con apposito dispositivo

La prenotazione alle visite è obbligatoria

Scegli una modalità di prenotazione: 

  • Telefona allo 055-5520407
  • Invia una mail a turismo@archeologia.it 
  • Compila il modulo di prenotazione sottostante, inserendo nome, cognome, la propria mail, il numero di telefono e il numero di posti da prenotare.

Prenotazione

Evento al completo, Guarda gli altri eventi in questa Location:
  • Non ci sono eventi in questa posizione
  • Loading Map....