6 Dic 2018 16:00
Incontro con la Casa Editrice Olschki e la sua storia. Evento gratuito

La Casa Editrice Olschki costituisce un punto di riferimento per la cultura umanistica fin dal 1886, quando Leo Samuele Olschki, di origini prussiane, fonda a Verona la prima libreria antiquaria editrice, per poi trasferire la sua attività a Firenze nel 1897. La sigla “dal cuore crociato e diviso”, come la definì Gabriele D’Annunzio, è familiare agli specialisti, agli studiosi, ai bibliotecari di tutto il mondo e ha un particolare significato per gli istituti culturali e le università. La storia della Casa Editrice poggia sull’arco di cinque generazioni della stessa famiglia e questa rara continuità costituisce il presupposto per un lungo cammino ancora da percorrere nel mondo e per il mondo della cultura, una grande tradizione che da più di un secolo è sinonimo di qualità nel campo delle scienze umane. Nostra guida d’eccezione sarà Daniele Olschki, discendente del fondatore e attuale Direttore della Casa Editrice.

Durata 1 ora

Evento gratuito per un massimo di 15 partecipanti

A cura di Cooperativa Archeologia in collaborazione con Casa Editrice Leo Olschki

Prenotazione

Evento al completo, Guarda gli altri eventi in questa Location:
  • Non ci sono eventi in questa posizione
  • Loading Map....