18 Dic 2022 15:00
La Badia di Settimo

Nel territorio di Scandicci, in mezzo a campi e moderni capannoni industriali , in un tessuto urbano stravolto dalla modernit√†,¬† si conservano ancora in tutta la loro bellezza dei¬†veri gioielli dell’architettura romanica e gotica, posti su antiche vie di comunicazione, testimonianze dell’importanza strategica¬†di questi luoghi.

Uno di questi √® il complesso dell‚ÄôAbbazia dei Santi Salvatore e Lorenzo a Settimo, dalla storia secolare, che, come le altre pievi e badie del territorio, aveva un ruolo importante per Firenze, di presidio delle vie di comunicazioni verso e da Pisa. Fondata verso la fine del primo millennio, divenne via via sempre pi√Ļ importante anche per la sua posizione strategica di snodo fondamentale tra la via Pisana, la via Francigena e l‚ÄôArno.

Considerata uno dei pi√Ļ importanti insediamenti benedettini della Toscana, deve il suo carattere architettonico attuale al lavoro dei monaci cistercensi tra il Duecento e la fine del Settecento.

Durata 2 ore

Prezzo della visita guidata euro 20, comprensivo del contributo obbligatorio per la Badia,  bambini dai 6 ai 12 anni euro 15, gratis under 6

Auricolari¬†‚ā¨ 1,50

A cura di Cooperativa Archeologia

La prenotazione alle visite è obbligatoria

Scegli una modalità di prenotazione: 

  • Telefona¬†allo¬†055-5520407
  • Invia una¬†mail¬†a¬†turismo@archeologia.it¬†
  • Compila il¬†modulo di prenotazione¬†sottostante,¬†inserendo¬†nome, cognome, la tua mail, il numero di telefono e il numero di posti da prenotare.

Prenotazione


Loading Map....