28 Set 2019 18:00
La Torre San Niccolò e l’Oltrarno

Estate Fiorentina 2019 | Una visita guidata per conoscere il cuore dell’Oltrarno da un nuovo punto di vista.

La lunga di storia di Firenze riserva sorprese anche a chi crede di conoscere tutto e avere visto tutto della città.

È questo il caso della maestosa Torre di San Niccolò, in piazza Poggi, nel cuore dell’Oltrarno. La sua presenza ci parla di un tempo lontano, un tempo in cui la città intera era fortificata, da mura lunghissime e possenti. Le mura, costellate di torri e porte, abbracciavano il cuore di Firenze e continuavano idealmente anche sul fiume.

Il gigante sopravvissuto

Eretta nel 1324 a difesa del quartiere dell’Oltrarno, Torre San Niccolò è un tassello fondamentale della complessa storia della città, in particolare quella della cerchia di mura urbane realizzate fra Duecento e Trecento.

Questa “nuova” cinta muraria, progettata da Arnolfo di Cambio, superava quella precedente non solo nella sua estensione, ma anche nella forza difensiva. Infatti le ciclopiche mura trecentesche erano spesse fino a 3 metri e cingevano un’area immensa, che allora comprendeva anche ampie porzioni prive di costruzioni, come orti e campagne. Le nuove porte, fra cui la torre di San Niccolò, servivano a regolare l’accesso alla città.
Quando Firenze diventa capitale d’Italia, negli anni Sessanta dell’Ottocento, le mura arnolfiane vengono distrutte per lasciare spazio al potenziale sviluppo cittadino e la Torre di San Niccolò è una delle testimonianze storiche superstiti.

Antiche Storie | Nuovi punti di vista

Quella di San Niccolò è inoltre l’unica torre di Firenze che non sia stata “scapitozzata”, cioè abbassata rispetto alla sua altezza originaria. Conserva anche l’originale camminamento, che è stato messo in sicurezza per offrire l’accesso a cittadini e turisti.

Giunti alla sommità dopo circa 160 gradini, si gode di una vista a 360 gradi su Firenze. Una città che, nonostante tutto, è sempre capace di stupire e donare a chi ha la pazienza di osservare inaspettati quanto magnifici scorci. Al termine della visita potremo godere del magnifico panorama offerto dalla terrazza sulla torre, dove potremo gustare un aperitivo nella luce della sera.


Informazioni utili

Durata circa 1 ora

Prezzo euro 15, bambini euro 8, comprensivo dell’aperitivo

Biglietto ingresso euro 6

La gratuità della fidelity card di EnjoyFirenze non si applica agli eventi inseriti nel progetto per EF 2019

Prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 o a turismo@archeologia.it

Per le prenotazioni effettuate nei giorni di sabato 28 settembre non è possibile prenotare telefonicamente, verranno accettate SOLO le prenotazioni via e-mail.

A cura di Cooperativa Archeologia in collaborazione con Comune di Firenze-Estate Fiorentina 2019 e con Associazione MUS:E

Prenotazione

Evento al completo, Guarda gli altri eventi in questa Location:
    Loading Map....