27 Ago 2020 18:00
Natura e storia a Bellosguardo

Una suggestiva passeggiata sulla collina di Bellosguardo, una porzione di campagna a pochi passi dal centro di Firenze. Dalla cima della collina si può godere di un panorama mozzafiato, praticamente immutato nei secoli. È da questo colle che venne raffigurata Firenze nella celebre pianta della “Catena”, conservata in Palazzo Vecchio, una delle primissime vedute a volo d’uccello della città.

Bellosguardo è  uno dei luoghi più affascinanti di Firenze, dove il paesaggio agreste abbraccia la storia: ulivi, cipressi e querce si frappongono fra le ville e i poderi che hanno ospitato personaggi illustri di ogni tempo, dai membri delle nobili famiglie fiorentine a Galileo Galilei, Giuseppe Garibaldi e Ugo Foscolo, ai molti intellettuali angloamericani, come Henry James, Robert Browing e la moglie Elizabeth Barret Browing.

Scopriremo luoghi cari ad artisti e letterati, angoli nascosti e suggestivi e tanti aneddoti storici. Ci soffermeremo davanti alla Chiesa di San Bartolomeo a Monte Oliveto, vero e proprio scrigno di tesori, nella cui sagrestia era collocata in origine l’Annunciazione di Leonardo da Vinci ora agli Uffizi, e ci inoltreremo nel parco di Villa Strozzi al Boschetto, che alla metà dell’Ottocento fu ristrutturato e riprogettato da Giuseppe Poggi, l’architetto di Firenze capitale.

Informazioni utili:

Durata  2 ore

Prezzo della visita guidata euro 12,  bambini 8 euro

Auricolari  euro 2,00

A cura di Cooperativa Archeologia

L’ evento è organizzato nel rispetto delle normative in materia di Covid 19

La prenotazione alle visite è obbligatoria

Scegli una modalità di prenotazione: 

  • Telefona allo 055-5520407
  • Invia una mailturismo@archeologia.it 
  • Compila il modulo di prenotazione sottostante, inserendo nome, cognome, la propria mail, il numero di telefono e il numero di posti da prenotare.

Prenotazione

Evento al completo, Guarda gli altri eventi in questa Location:
  • Non ci sono eventi in questa posizione
  • Loading Map....