13 Nov 2021 11:00
NUOVA DATA Un piccolo angolo di Russia a Firenze: la Chiesa Ortodossa della Natività

A Firenze sorge una magnifica chiesa ortodossa dall’insolito profilo per la città, con cupolette a cipolla, sormontate da croci dorate e ricoperte da ceramiche policrome, un vero arabesco di colori che richiama in modo singolare le cupole della cattedrale di San Basilio a Mosca.

Il prezioso edificio fu innalzato tra il 1899 e il 1903 e la sua storia si intreccia con quella della comunità russa fiorentina, costituita da ricchi borghesi e aristocratici, di cui l’esempio più noto è quello della famiglia Demidoff, che con una donazione dette l’impulso principale alla costruzione della chiesa. Un’occasione per scoprire questo singolare monumento, di recente restaurato, e conoscere i riti dell’ortodossia russa.

Durata 1 ora

Prezzo € 10, bambini € 8

Contributo per l’accesso alla Chiesa euro 5 a pax (obbligatorio)

Auricolari € 1,50

Per l’accesso alla Chiesa non è richiesto il green pass

A cura di Cooperativa Archeologia

L’ evento è organizzato nel rispetto delle normative in materia di Covid 19

La prenotazione alle visite è obbligatoria

Scegli una modalità di prenotazione: 

  • Telefona allo 055-5520407
  • Invia una mail a turismo@archeologia.it 
  • Compila il modulo di prenotazione sottostante, inserendo nome, cognome, la propria mail, il numero di telefono e il numero di posti da prenotare.

 

Prenotazione

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Loading Map....