31 Mar 2019 15:30
Pistoia e San Jacopo: una devozione attraverso i secoli

Pistoia è una città tutta da scoprire: architetture romaniche e gotiche dalle forti influenze nordiche, opere di grandi artisti come Michelozzo, Arnolfo di Cambio, i Della Robbia, Giovanni Pisano, e poi ancora la via Francigena, il barocco di Bernini…e molto altro!

Dopo una passeggiata nel centro storico, esplorando la storia della città raccontata dagli edifici e dalle piazze, visiteremo la Cattedrale di San Zeno. Al suo interno ammireremo l’altare argenteo di San Jacopo, opera di oreficeria di grande complessità,  quasi architettonica. La sua realizzazione richiese secoli, iniziando nel 1287 e terminando nel 1456. Vennero coinvolti i maggiori artigiani e artisti dell’epoca, persino, pare, il giovane Filippo Brunelleschi.

Definito recentemente dallo storico dell’arte Paolucci un ponte fra Pistoia e Santiago di Compostela, l’altare è il simbolo della devozione della città a San Jacopo e specchio della sua ricchezza artistica nel XIII secolo.

 

 

Durata 2 ore e mezza

 

Ingresso altare euro 3

Prezzo della visita guidata euro 16, scontato per soci Coop euro 14, bambini euro 8

 

Auricolari (facoltativi) euro 1,50

 

Prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 o a turismo@archeologia.it

 

A cura di Cooperativa Archeologia

Prenotazione

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Loading Map....