15 Dic 2019 15:00
Riscopriamo un grande classico: la Basilica di Santa Croce

Tempio dell’Itale glorie, la Basilica francescana di Santa Croce è uno dei monumenti fiorentini più celebri e celebrati, non solo per la sua architettura e per gli splendidi cicli di affreschi, ma anche per l’eccezionale complesso delle sepolture degli “Italiani illustri” qui conservate e cantate dal Foscolo nei Sepolcri. Un’immersione nella grande pittura del Trecento, con i cicli pittorici di Cimabue e Giotto, nelle architetture del Rinascimento, con la Cappella de’ Pazzi, opera di Brunelleschi, e nei grandi sepolcri e nelle memorie dei personaggi che qui riposano.

Non vi preoccupate quindi, se dopo averla visitata proverete uno strano senso di stordimento… è possibile che siate stati colpiti dalla sindrome di Stendhal, quello stato di shock e smarrimento provati dallo scrittore francese Stendhal quando visitò la chiesa all’inizio del XIX secolo!

 

Informazioni utili:

Durata della visita 2 ore e mezzo

Costo della visita guidata € 16, scontato soci Coop € 14, bambini 6-12 anni € 8

Biglietto di ingresso alla Basilica intero € 8, oltre 15 pax € 6, gratuito under 11 e residenti a Firenze e provincia

Auricolari obbligatori per gruppi euro 1,50

 

Prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 o a turismo@archeologia.it

 

A cura di Cooperativa Archeologia

 

Prenotazione

Evento al completo, Guarda gli altri eventi in questa Location:
Loading Map....